Cerca
  • Settimo Senso

Fai parte del 5%?

Aggiornato il: mar 25


Un profumo non è per tutti!


“ È una provocazione Alessio?”

No ragazzi…



In realtà c’è un dettaglio fondamentale e nascosto in questa frase, ma che quasi nessuno conosce.

Prima di svelartelo, però, devi sapere una cosa...



In questi ultimi anni ho dedicato gran parte del mio tempo ad osservare in quale modo le persone scelgono un profumo.

E quello che ho scoperto è stato sconvolgente!



Mi sono accorto che il 95% delle persone sceglie il proprio profumo semplicemente annusano diverse fragranze (fino al mal di testa!) e acquistano quella che più li appaga al momento.

Lascia che te lo dica: non esiste metodo peggiore!

“Perché?”

Hai mai sentito parlare dell’effetto primacy?

L’effetto primacy è un processo cognitivo attraverso il quale analizziamo e giudichiamo, in modo inconscio, la persona che abbiamo di fronte nei primi 7 secondi in cui la incontriamo.

I fattori che entrano in gioco in questa analisi involontaria sono diversi: aspetto fisico, abbigliamento, umore, postura e (indovinate un po’?!) il nostro profumo.

La fragranza che scegliamo di indossare ci rappresenta, e ogni singola fragranza comunica messaggi diversi.

“E quindi?”

Quindi non dovremmo sottovalutare la scelta del profumo che indossiamo.

E sta proprio qui il dettaglio fondamentale di cui ti parlavo all’inizio di questo articolo:


Ad ogni personalità va abbinato il suo profumo

Aiutare le persone a scoprire il profumo che più gli si addice è un’attività del mio lavoro che amo svolgere!

Sono molti i fattori che utilizzo per abbinare il profumo ai miei clienti, ma quelli che sfrutto di più sono il look e lo stile di vita.

Solitamente comincio la selezione suddividendo il tipo di personalità in 3 macro-categorie e, ad ognuna, associo diverse tipologie di fragranze.

Date che reputo importantissimo questo passaggio, ho deciso di riportarti qui sotto le tre categorie e i profumi a loro associati, cosi che anche tu possa identificarti e prendere spunto, o ispirazione, per il tuo prossimo acquisto.

1. Sportivo

Ad uno sportivo abbino un profumo fresco, energico, vitaminico, deve essere un profumo pieno di energia, frizzante.


Le note possono essere aggrumate, con note decise e magari aspre.


Come alternativa a questo genere, abbino anche profumi golosi o raffinati: quindi quelle essenze che contengono lamponi, more e vaniglia, mixando una base fresca a note zuccherine.

2. Elegante / distintivo

A questo secondo gruppo associo spesso qualcosa di introspettivo e profondo.


Solitamente consiglio profumi fioriti, tuberosa e iris.


Oppure qualcosa di completamente opposto: cioè generi un po' più bruschi come Odu, tabacco e rum.


In parole semplici, profumi che rendono il tutto più “stiloso” e profondo, dando quel tocco di galanteria, nobiltà e distinzione.

3. Modaiolo / Eccentrico


Alla persona carismatica, modaiola e “un po' fuori dalle righe”, gli si addicono spesso profumi orientali, speziati, legnosi, muschiati e magari anche un po' piccanti… perché no!


Le note che prediligo, sono proprio quelle che “pizzicano l’olfatto” altrui come incenso, zenzero e cardamomo e la cannella.


Ma non escludo anche la vaniglia, che può essere molto (molto!) attraente.


E voi? In quale categoria vi rispecchiate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto!

Alessio.

41 visualizzazioni

Spedizione e resi

Metodi di pagamento

  • Facebook Icona sociale

Settimo Senso Perfume Gallery - Via Palestro, 5, 20025 Legnano MI - Tel. +393491918127 - E-mail settimosensolegnano@gmail.com